David Topí Blog

Distruggere le capacità tecnologiche ed energetiche del sistema di controllo

eb

La richiesta dell’ultimo articolo è stata un successo. È stato necessario aspettare quasi una settimana per vedere se l’energia e la coscienza combinate di tutti coloro che l’hanno unita alla stessa fossero sufficienti per poterla avviare, e una volta avviata, con quale potenza è stata creata e se quella potenza era abbastanza per limitare il movimento di Asimoss e Amoss e delle altre razze attraverso il pianeta e restringendoli solo al piano fisico, che è dove sono ora e dove, se non ci sono sorprese o non trovano alcun modo per spezzare le “forze” che si oppongono a loro, quando tentano a muoversi verso il piano eterico o mentale della Terra, dovranno restare fino a quando non riusciremo ad espellerli del tutto.

Questa situazione, di nuovo, dove ci porta? Per quanto questa possa essere una buona notizia, per l’essere umano … Leggi il resto...

Bloccando lo spostamento ed il movimento degli Amoss e Asimoss

im

I dettagli per il “nuovo piano di attacco” sono ora pronti e l’idea è di procedere in parallelo con ciò che abbiamo in atto e sul quale abbiamo diversi articoli di spiegazione. Mentre aspettiamo che quelli che assistono Kumar finiscano il lavoro di “sigillatura” che sta andando ad un buon ritmo, noi cercheremo di proseguire eliminando parte del potenziale e del potere che Asimoss e Amoss detengono, così come il resto delle razze, sopra i campi di energia del pianeta, che ancora non smettono di essere uno dei punti di assorbimento di energia formidabile per poter andare avanti e contrastare molte delle iniziative che vengono messe in marcia contro di loro.

Per tutti coloro che state scrivendo alla scuola dicendo che avete informazioni o strategie per eseguire e aiutare la loro espulsione, è perfetto, e se le avete ricevute … Leggi il resto...

Sistemi di difesa degli Asimoss ed Amoss

dd

Un altro aspetto della situazione che stiamo vivendo e che abbiamo spiegato negli ultimi due articoli sui tentativi di sigillare le basi degli Amoss e Asimoss è relazionato alla difficoltà di questo compito e processo. E’ qualcosa di veramente complicato da spiegare per la quantità di informazioni che ci mancano riguardo alla struttura di potere che si è andata consolidando negli ultimi 30 milioni di anni, che è il momento in cui gli Asimoss sono arrivati sulla Terra, e qualcosa di più gli Amoss, perché ricordiamo che sono stati loro che hanno portato i grandi sauri, tra cui il Trodoon, che era la base genetica animale utilizzata per creare il Manu, poi l’Lhulu, poi l’ Lhumano e da lì l’Homo Sapiens molti milioni di anni dopo.

Quindi, come potete immaginare, il lavoro che i diversi gruppi e gerarchie della “natura” … Leggi il resto...

Aggiornamento dello stato della sigillatura dei centri degli Asimoss

ff

Mentre continua il lavoro di “sigillatura” dei centri operativi di Amoss e Asimoss, che avevamo spiegato nel precedente articolo, e trattandosi di un processo piuttosto lungo, dobbiamo aspettare pazientemente che le diverse forze e gerarchie di esseri che assistono il pianeta completano il lavoro e, per ora, non iniziano nuove “offensive” fino a quando non possiamo isolare alcune di queste basi definitivamente.

Nonostante quello che potremmo pensare, non sono strutture fisiche nel piano 1.1, il che vuol dire, non sono centri che si trovano in quello che chiamiamo il piano “solido” o materiale, dove un essere umano, se avesse la capacità di imbattersi in una di queste basi, potrebbe vederla, toccarla o entrare in essa, poiché si trovano nella parte “energetica” del piano fisico, che va dai sottolivelli 1.2 a 1.7 della struttura materiale della Terra, nei livelli di … Leggi il resto...