David Topí Blog

Installazione delle membrane di protezione nei sottolivelli della linea temporale 42

dd

Sono ormai diversi mesi che non abbiamo detto nulla dello stato della barriera che separa la linea temporale 33 (LT33) dalla linea temporale 42 (LT42). In effetti, eravamo rimasti, qualche tempo fa, con le spiegazioni, con i processi e le richieste per continuare a spostarci, ogni volta, verso i livelli più alti all’interno della linea temporale in cui si trovava ogni persona, fino al sotto-livello 28 all’interno della LT33 o fino al sotto-livello 21 all’interno della LT42 e, dopo la chiusura della stessa barriera, avevamo concluso con le istruzioni per il processo su come eseguire il passaggio dall’uno all’altro.

Nello stesso modo, negli articoli precedenti, avevamo anche commentato che si prevede che le linee, o meglio il passaggio tra loro, si riaprirà nuovamente a metà del prossimo anno, perché, come sapete, è stato necessario di chiuderlo e bloccarlo a Leggi il resto...

Il comitato di quelli che "governano" realmente in ogni paese e un nuovo cambiamento nelle "ottave karmiche"

5

Le petizioni messi in moto la scorsa settimana hanno già iniziato ad essere eseguite dopo alcuni giorni di “preparazione” e cambiamenti in tutte le strutture planetarie che erano necessari adattare in modo che fossero, dal momento che, soprattutto nel caso di ciò che avevamo chiamato le “ottave karmiche”, abbiamo dovuto apportare cambiamenti nelle strutture che abbassano la “materializzazione” degli eventi dal livello mentale fino a quello fisico, nel livello 1.1, cioè, al più denso di tutti i sottolivelli del piano “solido” che è, in generale, quello che noi classifichiamo come piano “materiale” per i sensi.

Pertanto, da poco meno di un giorno, tutto il processo messo in moto su scala, come quella spiegata nell’ultimo articolo, si va a “confrontare” con una risposta che arriva al 5000% più veloce, “potente” e direttamente al “esecutore” o attivatore dell’ottava. Ora, questo è … Leggi il resto...

Incendi, “ottave karmiche” e riforestazione della biosfera

4

Immagino che molti di voi abbiano seguito le notizie nelle ultime settimane e abbiano visto come proliferano una moltitudine di incendi in diverse parti del pianeta, essendo il più noto e quello che ha il maggiore impatto sull’intero ecosistema planetario quello che si è verificato nel Amazonia. Non è che sia stato l’unico incendio, secondo le statistiche ufficiali di diversi media, quest’anno ci sono stati più di 75.000 incendi in Amazonia e migliaia di altri per il resto del pianeta, di cui non si parla molto nelle notizie o che non hanno un impatto emotivo così grande, ma sono ugualmente devastanti e dannosi per l’ecosistema e la biosfera della terra.

La causa di ciò? Varie e diversi. Da un lato, l’avidità umana, i motivi e gli interessi economici, l’incoscienza di non voler vedere o capire che senza alberi e piante … Leggi il resto...

Domande e Risposte #24

dd

146. Se la nostra base genetica è quella del Trodoon com’è possibile che non ci sia quasi alcuna differenza a livello di DNA con il bonobo o lo scimpanzé che hanno praticamente la stessa genetica degli esseri umani?

In effetti, e come abbiamo commentato in diversi articoli, il Trodoon è la base genetica e il primo “essere vivente” che è stato manipolato sulla Terra da quelle razze che hanno terraformato il pianeta e che è stato poi manipolato di nuovo dalla razza Amoss che lo ha trasformato in Manu, poi dalla razza Asimoss trasformandolo in Lhulu poi dall’incrocio naturale tra Manu e Lhulu è nato il Lhumanu, e poi dopo molte altre manipolazioni genetiche è nato l’homo sapiens. Quindi, come è possibile che abbiamo così tanti geni in comune con gli scimpanzé ma così pochi in comune con i sauri … Leggi il resto...